Questo sito utilizza solo cookie tecnici, per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.

PORTALE DB@NLINE:
Entra per accedere a tutti i servizi del Portale e per l'Area riservata ai Soci

Tel. Segreteria Sociale: 035/066.62.88.


HELPDESK:
Per attivare l'account o per assistenza tecnica sui servizi del Portale DB@nline, contattare lo 02/8716.8936.

Accedi
Get Adobe Flash player

Newsletter

Inserisci i dati richiesti, per iscriverti al nostro servizio newsletter.
Ricezione
Privacy e Termini di Utilizzo
Per i non vedenti, si consiglia di selezionare "ricevi e-mail di Testo".

Sostienici

Sostienici con una donazione:

Effettua una donazione con la tua carta di credito o prepagata

 

Oppure seleziona una diversa modalità di pagamento, cliccando qui.

 

Carattere:

Premio all'inclusione sociale.

Presidente DBO Cavaliere per i diritti umani. 

 

Si è tenuta nel Salone degli affreschi della Società Umanitaria di Milano la cerimonia con la quale, sabato 26 maggio 2018 sono state consegnate le onorificenze di Cavaliere dei Diritti Umani ai membri delle istituzioni, delle forze armate, della polizia, delle associazioni, delle fondazioni, delle Ong e delle federazioni,  che si sono distinti per l’attività svolta nella salvaguardia della società civile nel corso del 2017.

Venticinque i cavalieri che hanno ricevuto il premio dalla Società Umanitaria e dalla Lidu (la Lega internazionale per i Diritti dell'Uomo), membro della federazione internazionale, tra i quali anche il Prefetto di Milano Lamorgese, premiata con l’Attestato d’Eccellenza ed il Presidente dell’Associazione chiudunese per la Disabilità e la Terza età Diversamente Bergamo – Onlus.

“Questo premio è stato tributato all’inclusione sociale ed alla lotta per l’abbattimento delle barriere architettoniche” -ha dichiarato il Presidente Davide de Maio- “sono davvero molto felice che gli sforzi di Diversamente Bergamo – Onlus, associazione nella quale credo con tutto me stesso, inizino a dare degli importanti risultati. Questo premio è il risultato dello sforzo e dell’impegno di tutti i volontari e della collaborazione con le istituzioni e con le autonomie locali”, ha continuato il fondatore della DBO, che per il futuro si auspica una sempre maggiore promozione del concetto di inclusione sociale per tutti i cittadini diversamente abili e che ci tiene a dedicare questo riconoscimento a tutti i volontari del Gruppo DBO ed a tutti i membri della grande famiglia di Diversamente Bergamo – Onlus.

Molteplici le attività organizzate dalla Onlus chiudunese Diversamente Bergamo, tutte dedicate gratuitamente ai cittadini con diverse abilità, ma non solo … la riforma del terzo settore in fase di attuazione proprio in questo periodo -continua Davide de Maio- è un’ottima occasione di crescita per tutte le realtà costantemente e realmente impegnate nella salvaguardia dei diritti umani e che perseguono i nobilissimi ideali della nostra missione sociale.