Questo sito utilizza solo cookie tecnici, per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.

PORTALE DB@NLINE:
Entra per accedere a tutti i servizi del Portale e per l'Area riservata ai Soci

Tel. Segreteria Sociale: 035/066.62.88.


HELPDESK:
Per attivare l'account o per assistenza tecnica sui servizi del Portale DB@nline, contattare lo 02/8716.8936.

Accedi
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Circolazione in ZTL.: consentina, si o no?

Circolazione in ZTL.: consentina, si o no? 10/07/2015 16:34 #271

ZTL & Disabilità:

Amici, è sempre bene non pensare che il solo possesso del contrassegno per portatori di disabilità ci abiliti automaticamente all'accesso nelle zone a traffico limitato.
Con l'evolversi dei sistemi telematici, stanno prendendo piede sistemi sempre più innovativi di rilevazione delle infrazioni.
Attualmente i comuni hanno a disposizione una serie di strumenti atti al controllo automatizzato degli accessi nelle ztl. Tale controllo avviene mediante l'uso di speciali telecamere che, ovviamente non possono sapere se a bordo del veicolo è trasportato un titolare di "contrassegno" (da anni ormai il contrassegno è nominale e non più legato ad una targa).
Ben venga l'utilizzo della tecnologia per la prevenzione e la soppressione delle violazioni al codice della strada, ma noi col contrassegno, come ci tuteliamo?
Semplice. Non dobbiamo far altro che diventare parte del sistema, osservando alcuni piccoli "accorgimenti":
1) prima di entrare in una ztl, osserviamo se la stessa è presidiata da telecamere e se lo è, fermiamoci a leggere attentamente il pannello integrativo del segnale ZTL. Magari parla di noi;
2) se andiamo in vacanza o comunque in una città nella quale non siamo mai stati, è bene fare un colpo di telefono alla polizia locale (o consultare il sito) per verificare l'eventuale necessità di " registrarsi al servizio";
3) se andiamo in vacanza e prenotiamo un albergo, chiediamo all'albergatore la possibilità di effettuare la segnalazione al comune (è un servizio che fanno quasi tutti gli alberghi);
4) ricordiamoci sempre che se c'è una ztl, dovrà pur esserci un motivo, quindi prima di entrare verifichiamo che sia effettivamente possibile il transito del nostro veicolo a motore.


E se dovessero recapitarci una multa, vuol dire che non siamo stati abbastanza attenti, ma non di speriamo.
Con tempestività rivolgiamoci alla polizia locale del posto, per verificare se esiste la possibilità di annullare d'ufficio il verbale, ma non dimentichiamo una cosa: la legge è uguale per tutti e se ci capita di sbagliare ci toccherà anche pagare.
In ogni caso, prima di pagare (ci sono 60 giorni di tempo dal recapito della contravvenzione) nulla ci vieta di rivolgerci ad un esperto, per verificare che l'ammenda sia stata elevata giustamente. Possiamo rivolgerci agli uffici di polizia locale del nostro comune, ad una scuola guida, oppure ad uno Sportello di ascolto.

▶◀▶◀▶◀▶◀▶◀▶◀▶◀▶◀▶◀
Il nostro Sportello di ascolto è attivo 7x24,
① visitando il sito Sportello.diversamentebergamo.it
② alla pagina www.facebook.com/SportelloDBO
③ chiamando il numero 035/066.62.88
Davide D.
Staff "Diversamente Bergamo"
www.diversamentebergamo.it
Tel. 035.0666.288
Ultima modifica: 10/07/2015 16:34 da D.B.O..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.104 secondi

 

 
 Per scrivere su un topic è necessario essere registrati.
Registra un Account gratuito, cliccando qui.
 
 
 
 
 
Diversamente Forum è il Forum dell'Associazione Diversamente Bergamo ed è regolamentato da specifico regolamento.
La sottoscrizione di un nuovo account e la pubblicazione, implicano che l'utente abbia accettato il regolamento di utilizzo.
Ciascun utente è responsabile per le note che pubblica.